CURIOSITA

Un rito nuovo che sa di antico e richiama la consuetudine dei Romani di frequentare nel pomeriggio le thermae per ritemprare corpo e mente, ricavarne benessere.

Read More

Nella notte della Befana, tra il 5 e il 6 gennaio, in molti paesi dell'Appennino centro orientale gruppi di cantori - pasquellanti, pasqualotti.. - con l'accompagnamento di strumenti musicali, girano di casa in casa intonando la Pasquella, cioè un canto rituale di augurio e prosperità, un "canto di questua", una tradizione della cultura popolare legata ad alcune date del calendario agricolo

Read More

Someone is ready to swear that they have recently seen some Gnomes in the wood of Armina, above Bagno di Romagna. In the past, some witnesses had told about the presence in the area of strange creatures, like gnomes and sprites, of "wonderful" and prodigious phenomena (the so-called "gorga nera", the hole of the fairies…) populating and animating woods and forests.

Read More

La rotabile transappenninica “Tosco-Romagnola” fu aperta nella tarda estate del 1882 met­tendo finalmente in comunicazione, attraverso il Passo dei Madrioli, il Casentino e la Toscana con Bagno di Romagna e l'alta Valle del Savio.

Read More