Acquapartita

AcquapartitaSorta in anni recenti, la frazione di Acquapartita è posta ai margini di un laghetto (4 ettari) sulle pendici del monte Còmero, lungo la SP. 43 che da S. Piero in Bagno conduce al monte Fumaiolo e alle Sorgenti del Tevere. E' un luogo immerso nel verde, ideale per la vacanza ed il relax, dotato di alberghi, ristoranti rinomati per funghi, tartufi e cacciagione, di negozi di alimentari, caccia e pesca, forno, macello, area pic-nic, campo da calcio, sentieri per passeggiate (trekking, mtb, equitazione) nei dintorni ricchi di boschi e pregiati castagneti. La grande qualità della fauna ittica del lago (trote lacustri e iridee-fario, lucci, carpe, black bass, salmerini...) consente tutte le tecniche di pesca in ogni stagione (a mosca, carp fishing) e vi si organizzano gare e corsi di pesca sportiva. Da giugno a settembre, il sabato mattina si svolge sulle sponde del lago il mercato settimanale. Il toponimo deriva da una storia curiosa. Fino agli inizi del Settecento v'era un lago naturale che apparteneva alla comunità e veniva dato in affitto: il conduttore aveva l'obbligo di vigilare perché non si prosciugasse o – come si diceva allora – "che l'acqua non partisse". Uno di questi, evidentemente, fece "partire l'acqua". Il lago fu ripristinato alla fine dell'Ottocento.

Altre info
Abitanti: 186 - Altitudine: 752 s.l.m.
Come arrivare
IN AUTO: Da Bagno di Romagna si segue la SP. 138 in direzione S. Piero in Bagno, e dopo circa 2 km occorre imboccare il ponte sulla destra e seguire la SP. 43 per 7 km. IN AUTOBUS: Da Bagno di Romagna servizio Start Romagna (linea 218) per Acquapartita. (Totale km 9 da Bagno di Romagna).
ven, 21 feb 2014 10:30:43 +0100
Ufficio turistico di riferimento

Ufficio Informazioni Accoglienza Turistica - Centro Visita del Parco Nazionale Foreste Casentinesi
Via Fiorentina, 38 - BAGNO DI ROMAGNA