CASE COLONICHE, MULINI

Indietro

Mulino Vicchi a S. Piero in Bagno


Mulino Vicchi in S. Piero in Bagno

E'  l'unico funzionante nel territorio. Fu costruito da Ferdinando Angeloni nel 1805 "sulla coscia sinistra" del settecentesco ponte sul Savio, ma senza prendere acqua dal fiume: era infatti "a canale andante senza bottaccio" ed utilizzava le acque di rifiuto provenienti con un lungo canale (ora coperto) dall'antico "mulino di Corzano", fino ad allora unico mulino pubblico della comunità. Nel 1826 ne era mugnaio Valgiusti Marco e nel 1880 Baldassarre Locatelli, il cui figlio Bernardo l'acquisterà nel 1895 dagli eredi della contessa Teresa Angeloni in Goretti.

Negli anni Dieci del Novecento diviene proprietà della famiglia Vicchi che lo possiede tuttora. Elettrificato negli anni Ottanta, è tuttora produttivo e le sue macine di pietra non  hanno  mai smesso di macinare granoturco e castagne. L'offerta di vendita diretta si è ampliata a farina di grano, castagne secche, legumi secchi, cereali per la zootecnia e animali domestici e domestici.

Indirizzo
San Piero in Bagno - Via Marconi, 40 - 47021 Bagno di Romagna (FC)
Contatti
Telefono: 0039 0543917273 - Fax: 0039 0543917273

Come arrivare

E' a S. Piero in Bagno, in fondo a Via Marconi, tra l'ospedale ed il fiume Savio.

Orari e tariffe
  • Apertura
    Aperto al pubblico per vendita tutti i giorni feriali.
lun, 03 lug 2017 14:31:09 +0000