CASE COLONICHE, MULINI

Indietro

Le Gualchiere


Le Gualchiere

L'insediamento paleoindustriale delle Gualchiere, uno dei più interessanti ed integri dell'Appennino tosco-romagnolo, è posto sulla sponda sinistra del torrente omonimo, tributario del Savio, e lungo l'antica via di Passo Serra che già nel medioevo metteva in comunicazione la Romagna con la Toscana e Roma.

Il mulino e la gualchiera sono documentati almeno dal 1545 quando la famiglia Balassini le ottenne dalla Comunità in fitto perpetuo e da allora ne sarà sempre proprietaria. Grazie alla sua intraprendenza, lo sviluppo di questo piccolissimo polo produttivo prosegue nei secoli: infatti oltre a mugnai e gualcherani, i Balassini saranno fornaciai, tintori, conciatori, impianteranno una segheria ad acqua, tesseranno lane e stoffe. Sulla casa è posto lo stemma della famiglia - un leone rampante sovrastato da una stella a sei punte o pietra preziosa detta "balasso" - simile a quello dei Conti Guidi di cui un Balassino era figlio bastardo.

Perfettamente restaurato, il nucleo conserva tutti i macchinari del mulino e della gualchiera, anche se non funzionanti, unitamente ad oggetti e testimonianze della vita e della attività di questo piccolo polo produttivo. Divenuto agriturismo, mette a disposizione rustici e confortevoli appartamenti indipendenti.

Indirizzo
Gualchiere - Via Gualchiere, 58 - 47021 Bagno di Romagna (FC)
Contatti
Come arrivare

IN AUTO: si percorre in direzione sud la SP. 138 per 2 km, indi la SP. 137 per altri 300 mt, indi, ad un piazzale di lato alla strada provinciale, si scende con una sterrata fino al sottostante nucleo di Gualchiere.

Orari e tariffe
  • Apertura
    aperto tutto l'anno
ven, 23 giu 2017 14:26:54 +0000