ITINERARI IN AUTO, TRENO E BUS

Indietro

Bagno di Romagna - Ravenna


Bagno di Romagna - Ravenna (83 km)

In meno di un'ora la comoda E/45 permette di raggiungere Ravenna e di ammirare l'oro dei mosaici più belli del mondo.
Splendido incontro tra l'Occidente e l'Oriente bizantino, Ravenna s'annuncia da lontano coi suoi mattoni e campanili traforati che infondono un'aura magica anche alla  pianura circostante che un tempo era mare e palude. Intorno, a nord e a sud, ha un "monumento" che merita di per se una visita: la Pineta. Amata da Dante e da Byron, è oggi una riserva naturale regionale che, unitamente all'Oasi di Punta Alberete - l'unica foresta allagata d'Italia -, è parte del più vasto complesso del Parco regionale del Delta del Po.
Ma la bellezza di Ravenna è soprattutto nelle sue basiliche, scabre all'esterno ma che racchiudono finissimi rilievi marmorei ed inestimabili cicli musivi, capolavori straordinari, mondi immateriali e incantati pieni di luce, cromatismi incomparabili fatti soltanto con l'oro dei mosaici: il piccolo Mausoleo di Galla Placidia, la Basilica di S. Vitale - una delle più geniali e pure creazioni dell'arte paleocristiana - le imponenti Basiliche di S. Apollinare Nuovo e di S. Apollinare in Classe interamente coperte da manti policromi, il Battistero degli Ariani e quello Neoniano, sono le tappe di un itinerario affascinante da non perdere assolutamente. Tra tanti monumenti insigni (la Tomba di Dante, il Mausoleo di Teodorico) una particolare suggestione suscita la tomba di Guidarello Guidarelli all'Accademia: il pallido giovane di marmo è tanto bello che le donne si chinano a baciarlo.

Contatti
Telefono: IAT: 0039 0544 35404 / 35755 - Fax: 0039 0544.546097
iatravenna@comune.ra.it - http://www.turismo.ra.it/ita/
Referente: IAT: Via Salara 8/12 - 48100 Ravenna (RA)
Itinerario

Da Bagno di Romagna si segue la superstrada E 45 verso Ravenna. Uscita consigliata Ravenna Sud (Km 80).

mar, 27 giu 2017 13:50:48 +0000